Rinnovare le maniglie

scritto da in progetti

Nessun commento

Con poca spesa e con una lavorazione semplice, potrete dare nuova vita alle vecchie maniglie delle porte di casa.

Materiale necessario:
Pasta sintetica nei colori bianco e blu
Una vecchia maniglia
Piano di appoggio per lavorare
Cutter
Punteruolo
Matterello
Forno

Iniziamo con la creazione delle diverse immagini, che serviranno per decorare la maniglia.

Creiamo per prima la spirale.

Stendiamo due sfoglie uguali nei colori bianco e blu. Tagliamo due rettangoli allungati e li sovrapponiamo. Dopo di ciò, arrotoliamo le sfoglie su se stesse e creiamo un cilindro con l’immagine della spirale.

Per ottenere immagini più piccole, rulleremo il cilindro sul piano da lavoro, di modo che il suo diametro venga assottigliato in forma uniforme.

Passeremo ora a creare una murrina con le righe.

Per far ciò, stendiamo la pasta nei colori bianco e blu e creiamo diverse sfoglie di dimensioni uguali. Successivamente sovrapponiamo le sfoglie alternando il color bianco al blu.

A questo punto avremo creato una murrina a righe e una con l’immagine della spirale.

Costruiamo ora una canna con le due immagini combinate.
Per ottenere ciò uniremo la murrina a righe con quella a spirale e creeremo una scacchiera alternando le figure.

 

Decoreremo la superficie applicando le diverse immagini create. Faremo attenzione a tagliare fette sottili e a creare una composizione armonica con le diverse figure.

 

 

 

Di seguito, con l’aiuto di un punteruolo, liberiamo la apertura per l’inserimento della chiave della porta e i buchi per le viti.

 

 

 

 

Una volta terminata la decorazione lisceremo la superficie.
Introducete tutto nel forno e cuocete, seguendo le istruzioni del produttore della pasta sintetica. Di norma la pasta viene cotta a 130°C per 30 minuti.

Tags: , , , , , , ,

Lascia un Commento